Sono N i fattori che determinano il posizionamento SEO 2022 del tuo sito web nelle SERP di Google, alcuni sono molto tecnici, altri strutturali, altri contenutistici, ma possiamo dire che sono tanti e che bisogna lavorare bene sulla semantica, la strategia e la scrittura dei contenuti web. 

Attraverso gli algoritmi di machine learning si possono trovare i migliori fattori di posizionamento nella ricerca organica. Analizzando e aggregando milioni di dati, possiamo elencare questi fattori,come i più critici da valutare dalle migliori Agenzie di SEO. I risultati in alcuni casi sono scontati e conosciuti da tempo,  ma ciò che colpisce di più, è che quasi tutti riportano alla qualità dei contenuti. Li riportiamo qua sotto:

  1. Età del domino
  2. Keywords nel dominio
  3. Numero di visite dirette al sito web
  4. Tempo passato sul sito
  5. Frequenza di rimbalzo sotto il 49%
  6. Numero dei domini per cui il sito è un riferimento
  7. Totale dei backlink
  8. Link da domini .gov
  9. IP di riferimento totali
  10. Il totale dei backlink con l'attributo rel="follow"
  11. Lunghezza dei contenuti testuali pubblicati
  12. Sicurezza del sito web (protocollo HTTPS)
  13. Struttura dei collegamenti ipertestuali
  14. Le keywords usate nei collegamenti ipertestuali
  15. Keywords utilizzate nel corpo del contenuti
  16. La posizione delle keywords nel testo
  17. La frequenza delle keywords
  18. La keyword nel titolo
  19. La keywords nei meta tag
  20. Le parole correlate
  21. La velocità di caricamento del sito
  22. I contenuti duplicati
  23. Ottimizzazione delle immagini
  24. La semantica
  25. Usabilità e UX design
  26. Layout Mobile-Friendly
  27. Contenuti multimediali e video nella pagina
  28. Linking interno strutturato
  29. Codice essenziale e pulito
  30. Up time
  31. Posizione geografica del server di hosting
  32. Uso dello Schema.org